Skip to main content

Un progetto per il futuro dei giovani

Obiettivo Orientamento Piemonte

Co.Ver.Fo.P. per il triennio 23-26 guiderà un’ATS che in provincia di Vercelli darà attuazione ad Obiettivo Orientamento Piemonte un progetto di orientamento scolastico che la Regione Piemonte ha attivato da alcuni anni.

DI COSA SI TRATTA?

Servizi gratuiti di informazione, consulenza e accompagnamento, finanziati da Regione Piemonte e FSE+, che si rivolgono ad adolescenti e giovani con età compresa tra gli 11 e i 22 anni. L’obiettivo è quello di aiutarli e indirizzarli sulla giusta strada per quanto riguarda la scelta della scuola superiore o del corso di formazione professionale, e per presentare un panorama completo delle professioni e delle opportunità formative e di lavoro.

In ogni sede della rete potrete trovare orientatori specializzati che possono consigliarvi ed aiutarvi nelle scelte scolastiche.

La rete della Provincia di Vercelli

Co.Ver.Fo.P. capofila del progetto con lse due sedi di Vercelli e Gattinara

ENAIP Piemonte (coordinatore bacino Borgosesia) – con la sua sede di Borgosesia

Casa di Carità Arti e Mestieri – con la sua sede di Santhià

Ciofs-Fp Piemonte – con la sua sede di Vercelli

CNOS-FAP Piemonte – con la sua sede di Vercelli

Formater – con le sue sedi di Vercelli e Borgosesia

Formont – con la sua sede di Varallo

I SERVIZI

un sistema integrato di sevizi e strumenti per l’orientamento

Alcuni dei servizi a disposizione

  • colloqui e percorsi individuali di consulenza orientativa
  • seminari informativi e percorsi di formazione orientativa nelle scuole secondarie di primo e secondo grado
  • banca dati dei corsi di formazione attivi sul territorio piemontese
  • iniziative di contrasto alla dispersione scolastica
  • una rete di oltre 100 sportelli territoriali di accompagnamento gratuito per i giovani
  • guida online “Scegliere i percorsi di studi e formazione dopo la III^ media”
  • guida online per le scelte post-diploma e post-qualifica

Vuoi saperne di più?

Ad esempio che da quest’anno il progetto si occuperà anche di orientamento nella scuola primaria? Oppure che si possono visitare stabilimenti produttivi per capire cosa si fa davvero in una professione?

Skip to content