• Home
  • Tecniche di degustazione, valutazione e servizio del vino – Sommelier terzo livello

Tecniche di degustazione, valutazione e servizio del vino – Sommelier terzo livello

Caratteristiche del corso

1. Costo

Costo a carico dell’allievo con voucher: € 158,40

Lezioni serali

2. Contenuti didattici

Il corso si propone di preparare l’allievo a divenire un sommelier (FISAR) attraverso l’utilizzo di lezioni teoriche e pratiche. Il sommelier è una figura di esperto al quale rivolgersi per le notizie sulle caratteristiche dei vini e degli abbinamenti. Pertanto egli (al termine dei tre livelli) sarà in grado di rispondere con competenze ed in totale autonomia alla richiesta di tali informazioni. In particolare in questo livello si apprenderanno le conoscenze relative alla produzione del vino, alle metodologie di produzione nonché di degustazione del prodotto attraverso l’analisi organolettica. Si apprenderà inoltre la tecnica di servizio del vino. Al termine del percorso (il sommelier per definirsi tale deve conseguire un attestato di superamento di un corso inerente alle tecniche di degustazione rilasciato da un organismo riconosciuto tipo Ais, Fisar,..) il corsista dovrà avere acquisito le conoscenze di base relative alla vitivinicoltura, all’enologia e ai metodi di vinificazione, ma inoltre dovrà costantemente essere sempre aggiornato sulle novità di mercato e su tutto ciò che riguarda l’aspetto qualitativo del vino (produzione, annate, legislazione, disciplinari, ecc.). Si apprenderà inoltre la tecnica di servizio del vino.

DURATA: 48 ore

3. Caratteristiche partecipanti

DESTINATARI: riservato a occupati
LIVELLO DI SCOLARITÀ RICHIESTO: Scuola secondaria di I grado
Attestazione di superamento del 2° livello di Sommelier (FISAR) o equivalenti.
TITOLO RILASCIATO: frequenza con profitto
FREQUENZA: frequenza dei 2/3 del monte ore totale

Share This