PerFormare

Scritto da claudio on . Postato in Uncategorised

“Performare” una rete di sostegno

Il programma è articolato in moduli volti a valorizzare Il contributo delle professioni ed allo sviluppo di conoscenze e pratiche antiviolenza integrate e deontologicamente corrette, in un’ottica di rete.

Gli obiettivi che ci si pone con questo percorso sono i seguenti:

  • sviluppare e approfondire le capacità dei partecipanti in merito al riconoscimento e al trattamento della violenza subita dalle donne ed eventualmente dai loro figli;
  • sviluppare ed implementare una metodologia di lavoro nell’accoglienza e nella successiva presa in carico dell’uomo maltrattante.

Il percorso Formativo è articolato in 5 sessioni, ciascuno della durata di 5 ore (9-14), per un totale di 25 ore di lezioni frontali alternate ad attività in piccolo gruppo, in cui potersi conoscere e confrontare su situazioni tipo. La modalità didattica utilizzata nel percorso formativo in oggetto, segue un’ottica esperienziale ed è basata sulla multidisciplinarità ed interattività; proponendo un dialogo ed un confronto tra i diversi operatori partecipanti alla formazione ci si pone lo scopo di creare e consolidare una rete di lavoro che diventi sostegno e confronto per tutti, oltre che una metodologia comune di presa in carico e successiva gestione del singolo caso. Al termine della formazione saranno stilato un calendario di incontri con l’obiettivo di mettere mano ad un documento di buone prassi condiviso tra tutti gli enti che hanno partecipato alla formazione.

Il corso sarà effettuato presso Coverfop, P.zza C. Battisti 9. Le lezioni sono programmate nella giornata di martedì, dal 26 aprile 2016 al 7 giugno 2016, sulla base del seguente calendario:

26/04/2016 (5ore) Caratteristiche dell'uomo che agisce violenza: Definizioni e tipologie di violenza; la valutazione dei comportamenti maltrattanti e il rischio di recidiva;

10/05/2016 (5ore) Le reazioni emotive degli operatori che lavorano a contatto con uomini maltrattanti:essere donna nella relazione d'aiuto con un uomo che ha agito violenza; la neutralità di genere;

24/05/2016 (5ore)  Metodologia del caso, e modalità di intervento nei servizi socio-sanitari: rilevazione, valutazione e presa in carico delle situazioni di violenza, con particolare focus sulle esigenze delle vittime (case study)

31/05/2016 (5ore) Metodologia del caso, e modalità di intervento nei servizi socio-sanitari: Come si lavora con gli uomini autori di violenza; Le modalità comportamentali e relazionali dell'autore di violenza ed il suo impatto sulle procedure di presa in carico

07/06/2016 (5ore) La genitorialità dell'uomo maltrattante: Intergenerazionalità della violenza, la genitorialità esercitata dalla vittima e dall'autore di violenza;

A conclusione del percorso di formazione (mese di settembre) sarà fissato un incontro, aperto anche ad operatori del privato sociale, che avrà l’obiettivo di fare un confronto ed una condivisione delle prassi metodologiche di rete, relative al tema della violenza.